La Sezione ARI di Imperia nel periodo 2017-2018 organizza un ciclo di lezioni di elettrotecnica, elettronica e normativa destinato agli appassionati di radiotrasmissioni.
 

Il corso fornisce le nozioni necessarie per sostenere l'esame, organizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico, per il conseguimento della patente di radioamatore, cioè l'abilitazione ministeriale con la quale il titolare può operare da una qualsiasi stazione radio autorizzata, su particolari frequenze, utilizzando l'indicativo di chiamata di questa stazione.

Come passo successivo, e senza altri esami, è possibile ottenere dallo stesso Ministero "l'autorizzazione generale” per l'esercizio di una propria stazione di radioamatore, identificata in tutto il mondo in maniera univoca da un nominativo di stazione, anch'esso assegnato dal Ministero, che identifica sia la stazione sia il titolare.

Le lezioni si svolgono nella sede della Sezione ARI di Imperia, via G.Airenti, 82.

Inizio: novembre 2017

Termine: giugno 2018

Gli insegnanti sono soci radioamatori volontari: Gian Piero I1ASU e Franco IW1PML.

Il corso prevede 24 lezioni di due ore ciascuna, dalle 21 alle 23 con frequenza settimanale in un giorno della settimana da concordare con gli iscritti.

Il corso di per sé è gratuito. Gli interessati possono presenziare per un periodo di prova alle prime quattro lezioni. Se ritengono di proseguire la frequenza, è richiesta l'iscrizione all'ARI Radio Club, associazione che ha sede a Milano e della quale la nostra sede è Sezione provinciale. L'importo è di 69 €.

Nell'iscrizione è compreso tra l’altro l’abbonamento alla RADIORIVISTA, organo ufficiale dell’ARI, una pubblicazione mensile d'informazione associativa e di approfondimento tecnico.

Argomenti: Elementi di base di elettrotecnica, di elettronica. Normativa che regola l’attività di radioamatore.

Testo in uso: RADIOTECNICA per radioamatori – Nerio Neri I4NE – Edizioni C&C - 15€

Esami: 2 sessioni – giugno e novembre – presso la sede dell'Ispettorato Territoriale Liguria, Genova, via Saporiti, 7 

La prova: quiz di 60 domande a risposta chiusa (ad ogni domanda vengono proposte 4 risposte di cui una esatta).

Per superare la prova occorre rispondere al 60% (36 esatte su 60).

Agli interessati possiamo far pervenire alcuni esempi di prove d'esame.

Lo svolgimento del corso è in funzione del raggiungimento di un numero minimo di iscritti. Perciò per il momento è richiesta la sola segnalazione di adesione via mail o telefono entro il 31 ottobre 2017 ad uno dei seguenti recapiti:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Franco Chiusano 328 7671688

Sarete contattati con una mail o una telefonata.

Se si raggiunge il numero minimo di iscritti, sarà convocata una riunione preliminare in sede nei primi giorni di novembre 2017.

Aderite numerosi, grazie